Alessandro Beber

Il mio alpinismo segue il ritmo delle stagioni, cercando di cogliere l'essenza dell'avventura nei molteplici volti offerti dalla montagna

Alessandro Beber nasce nel 1986 a Trento.
Dopo aver conseguito la maturità scientifica intraprende il percorso formativo per diventare Guida Alpina, attività che dal 2008 svolge a tempo pieno. In parallelo si laurea in Geografia dei Processi Territoriali presso l'ateneo di Padova. Nonostante la giovane età vanta un'attività alpinistica di rilievo, che spazia dalla ripetizione e apertura di difficili itinerari su roccia in Dolomiti, all'arrampicata su ghiaccio, allo sci ripido.

Nelle scorse stagioni ha allargato il suo approccio a 360° all'universo montagna anche fuori dall'Europa, viaggiando in Mali, Algeria, Canada, Groenlandia. "Il mio alpinismo segue il ritmo delle stagioni, cercando di cogliere l'essenza dell'avventura nei molteplici volti offerti dalla montagna. Il problema maggiore sta nel dare un ordine di priorità alla miriade di progetti che nascono nella mente di un alpinista, quando hai la fortuna di vivere nel posto più bello del mondo!

Un altro "pallino" è sempre stato quello di documentare le proprie esperienze, nella speranza di riuscire a trasmettere almeno un briciolo della struggente bellezza che gli alpinisti trovano tra le montagne, ed in questi ultimi anni ho trovato la possibilità di esprimerla attraverso la realizzazione di svariati film documentari".


“DoloMitiche – opere d'arte a cielo aperto” project documentari sulla storia dell'alpinismo in DoloMitiche www.visittrentino.it/dolomitiche
“Wild White Winter” projectdocumentari sull'outdoor invernale www.visittrentino.it/wild-white-winter


Highlights
  • Civetta - Nuvole barocche, prima ripetizione
  • Piccola Civetta - Argento vivo, Via nuova 1350m, WI6°+, M8 e A2, Piccola Civetta parete Nord, Monte Civetta
  • Civetta - Colonne D’Ercole, Via nuova 1200m, 9°, Punta Tissi parete Nord-Ovest, Monte Civetta
  • Cime di Ceremana parete Sud - Ceremagica  via nuova 300m, 7°+ -Lagorai Orientale

  • Pubblicazione del volume “Lagorai – Scialpinismo d'avventura”, ediz. Tappeiner 2010.
  • Premio Silla Ghedina 2012 – miglior scalata in Dolomiti (Colonne d'Ercole)
  • Ideazione e Conduzione Serata Evento al TrentoFilmFestival 2013 (DoloMitiche)
Social
Video
Innocenti evasioni
Innocenti evasioni
TOP