Artificare l’impresa

Visioni contemporanee dello Sportsystem, installazioni della video artista Raffaella Rivi

Published in News | |
24 mar 2017
by SCARPA®
Tag: company
Artificare l’impresa

Nessun luogo è lontano quando si calza SCARPA: i confini, così come li conosciamo, perdono di definizione e si è alla continua ricerca di nuovi territori. 

Arte e economia sono curiose l’una dell’altra. Da molto tempo. Ma negli ultimi anni l’interesse si è fatto più preciso e il dialogo più intenso. Si è fatta così strada l’opportunità di “Artificare l’impresa”: arte, produzione e marketing si incontrano nel territorio di una sperimentazione. Anche SCARPA, a conclusione di un percorso di ricerca dell’ Università Ca' Foscari Venezia in partnership con IUAV, ha aderito a questo progetto.

Punto di arrivo dell’iniziativa «SportMuse. Innovare il marketing territoriale dello Sportsystem: Museo, Reti, Multimedialità e Design» è l’inaugurazione, sabato 25 marzo, delle quattro installazioni della video artista Raffaella Rivi, che ha ripensato con opere interattive i brand di altrettante imprese della Marca.

L’esposizione rimarrà aperta fino al 31 maggio al Museo dello Sportsystem presso Villa Zuccareda Binetti a Montebelluna (TV). Dopo l’esposizione, l’installazione non finirà la sua avventura e verrà posizionata in maniera permanente all’ingresso dell’azienda.

L’installazione è l’esito di un lavoro di ricerca che ha generato prototipi sperimentali all’incrocio tra codici dell’arte contemporanea e comunicazione dell’identità aziendale.  «L’installazione è una lettura dei valori della nostra azienda, spiega Cristina Parisotto. Nell’opera di Raffaella Rivi vi è un cannocchiale, uno strumento che riduce la distanza e ricorda il nostro motto “nessun luogo è lontano”, strumento che consente di guardare oltre. Così come vuole essere l’azienda: innovativa, tecnologica, all’avanguardia, e, soprattutto, che guarda alle persone. Uno sguardo al territorio visto come un forziere di valori, conoscenze, cultura, arte, spesso invisibili e indivisibili, in un “fare” che è anche “agire”, per pensare il futuro con piena consapevolezza di sé. Il territorio è il campo di gioco in cui si realizza la sfida creativa, è il luogo ove l’innovazione si forma.




Artificare l’impresa
Installazioni interattive di Raffaella Rivi

Composizioni scenografiche: Antonio Panzuto
Soluzioni interattive: Sergio Marchesini
Consulenza: Francesco Mansutti
Voce narrante e interpretazione: Andrea Pergolesi
Operatore video 360°: Alessandro Bussi


Dal 25 marzo al 31 maggio 2017 al Museo dello Sportsystem - Villa Zuccareda Binetti, Montebelluna.

 

 

TOP