Campionati Italiani Boulder 2015

Giorgia Tesio è seconda, Alessandro Palma terzo

Published in News | climbing |
04 nov 2015
by SCARPA
Tag: gare boulder

Due splendidi podi in casa SCARPA arrivati dal Campionato Italiano di arrampicata sportiva, specialità Boulder, svoltosi questo fine settimana nel contesto della fiera Skipass di Modena.

Otto i problemi da risolvere in fase open per qualificarsi alle semifinali, otto ulteriori problemi per le fasi di semifinale e quattro blocchi durante le finali.
Organizzato dalla società Equilibrium ASD di Modena, la gara era ottimamente tracciata anche tenendo conto delle possibilità della struttura, non troppo alta. Blocchi compressi con movimenti esplosivi quindi, e problemi su placca con grossi volumi e prese distanti hanno caratterizzato lo stile della competizione.

Molti gli atleti SCARPA in gara, da Valdo Chilese partito direttamente dalle Open (30°), a Francesco Vettorata (14°) senza dimenticare le bravissime ragazze Giulia (20°) e Francesca Medici (13°), Claudia Ghisolfi (16°) e Ilaria Scolaris (11°) che hanno animato la gara facendo divertire il gran numero di spettatori.

Il grande spettacolo però è stato dato dai due atleti del Team Il Punto Climb e Power di Borgo San Dalmazzo (CN) Giorgia Tesio e Alessandro Palma capaci di centrare le fasi finali e raggiungere il podio.

Giorgia, autrice di una gara brillante in cui riesce a chiudere tutti i blocchi proposti, sfiora il primo posto e chiude seconda solo per qualche tentativo in più, lasciando la vittoria a Laura Rogora.
Fra i ragazzi invece è Alessandro Palma a dare ancora una volta prova della sua forza, con una prova concreta, chiudendo due top come tutti gli altri finalisti. Alla fine il numero di tentativi lo fanno chiudere al terzo gradino del podio, dietro a Danilo Marchionne e Michael Piccolruaz: un bronzo di spessore che corona l'ottima stagione già ricca di risultati e di conferme per l'atleta piemontese.

Giorgia e Alessandro scalano con Booster S

TOP