François Cazzanelli, ha condotto con successo l’astronauta Cheli in cima all’Everest

In tutta la famiglia SCARPA® si festeggia il nostro grande alpinista valdostano

Published in News | mountain |
18 mag 2018
by SCARPA®
Tag: alpinismo mountaineering

In tutta la famiglia SCARPA® si festeggia il nostro grande alpinista valdostano François Cazzanelli, che nella mattina nepalese di ieri è riuscito, in qualità di guida, a condurre con successo l’astronauta Maurizio Cheli sulla cima dell’Everest.

 «La professionalità e le competenze di Francois erano già note ma, riuscire in questa nuova impresa, è per tutti noi in SCARPA un ulteriore motivo di grande orgoglio e soddisfazione. La conquista dell'Everest così come ogni altra vetta da parte di un atleta o semplicemente da un amante della montagna, ci rende ancor più consapevoli dell’importanza del nostro ruolo nel fornire le migliori calzature per ogni appassionato», afferma Marco Campagna, Marketing Manager.

Complimenti a cui fa eco tutta l’azienda e che dà risalto alla grande professionalità degli atleti che supportano (e calzano) SCARPA®.



François, classe 1990, circa un anno e mezzo fa aveva avuto un grosso incidente sulla cima del Kimshung (6.781 metri), in Nepal, dove era stato soccorso in elicottero, ma già lo scorso ottobre aveva ripreso con successo la sua carriera alpinistica, partecipando a una spedizione sul Monte Edgar (6618 m). Siamo dunque partecipi e soddisfatti di questo enorme successo, in cui è stato accompagnato dal modello SCARPA Phantom 8000.                                                                          

Complimenti François!




 

TOP