Gautier Supper

Nato nell’Alsazia nel 1990, a due anni si trasferisce in Val D’Isère (Savoia), dove inizia fin da bambino a praticare lo sci, in compagnia del fratello. A cinque anni, tocca i primi appigli in palestra. In questo ambiente di montagna trascorre la sua infanzia fino a dodici anni, alternando sci e arrampicata, trascorrendo i weekend con il maestro Christian Emprin.

Si trasferisce dunque a Chambéry, dove vive seguendo i ritmi delle stagioni delle competizioni. La sua pratica è un po’ cambiata, arrampica abbastanza spesso nelle falesie e su blocchi ma non perde la volontà di passare dei momenti di divertimento con gli amici a provare delle altre vie.

Gautier: “Ciò che mi piace di più dell’arrampicata è la gioia nel fare grandi movimenti dinamici e provare a superare i miei limiti per essere ancora più polivalente (difficoltà, velocità, blocchi) e per “controllare” tutti gli stili di arrampicata (placche, strapiombi, appigli a dita distese e arcuate), anche se questo è senza fine”.


Highlights
  • Alien carnage Castillon, France 8c+
  • Nilbru - Rodellar, Spain 8c+
  • Ultimate Sacrifice Gorges du Loup, France 8c+
  • Dures Limites Céüse, France 8c
  • la rena de la Piscineta Rodellar, Spain 8c
  • Cosi Fan Tutte Rodellar, Spain 8c
  • Hot Chili X Gorges du Loup, France 8c
  • Dynamite de groupe Chambotte, France 8c
Gare
  • Coppa del mondo Lead 2013, classifica generale dopo Valence: 6°
  • Coppa del mondo Lead 2011, classifica generale: 9°
  • Coppa del Mondo Lead 2010, classifica generale: 6°
Social
TOP