Giorgia Felicetti

“Rispetto per tutti, paura di nessuno”

Sono nata il 7 Gennaio del 1998 a Campitello di Fassa, in provincia di Trento. Sono figlia di Luigi Felicetti, guida alpina e maestro di sci della Val di Fassa e con la mia famiglia gestisco un noleggio di sci. Ho sempre praticato sport fino da piccolissima, prima facevo pattinaggio artistico, poi ho mi sono appassionata di sci freestyle per un breve periodo. Poi, l'amore per la montagna e la natura che mi circonda mi ha portata a dedicarmi allo scialpinismo e alla corsa in montagna nella stagione estiva, come preparazione per quella invernale.  Sono stati alcuni amici e i miei genitori ad aiutarmi a compiere i primi passi in questo mondo che amo.

La mia specialità nella stagione estiva è sicuramente il vertical, dove posso dare il massimo in salita, anche se in futuro mi piacerebbe dedicarmi anche a qualche skyrace (già da quest’ anno ne farò alcune). Penso che da giovani sia meglio rimanere su distanze abbastanze corte e veloci, in seguito cimentarsi in gare più lunghe o impegnative. In estate  col mio allenatore Faustino Bordiga mi alleno 5-6 volte alla settimana principalmente di corsa, ma anche con la bici, arrampicata e sessioni di forza in palestra.

La gara più bella è stata quella ai Mondiali Junior di Vertical 2017 in Andorra, dove sono partita senza nessuna aspettativa e alla fine mi sono ritrovata con una medaglia d’oro al collo. La gara più brutta..meglio non pensarci, dagli episodi negativi ho imparato a trarre tutti gli insegnamenti per il futuro.


Highlights

2017:
1° posto campionati italiani vertical (Celano)
1° posto campionati mondiali vertical (Andorra Arinsal)

2016:
3° posto Campionati italiani vertical (Cervinia)
3° posto campionati mondiali vertical (Abruzzo Gransasso)
3° posto Combinata Mondiali Fisky 2016 (Abruzzo)

Social
TOP