Twenty Century Boyz (8a+/8b)

Luca Andreozzi libera il blocco più duro dell'area boulder di Sassofortino

Published in News | climbing |
23 apr 2015
by SCARPA
Tag: climbing
Twenty Century Boyz (8a+/8b)
GUARDA IL VIDEO

Notata già dal forte boulderista di Parma Michele Caminati, che però non era riuscito a liberarla dopo diversi tentativi, il problema, il cui grado si aggira attorno all’8A+/8B è stato risolto da Luca Andreozzi.

Il giovane ragazzo toscano classe 1991, già forte di realizzazione nei blocchi come Achille sul monte Amiata o Il Cuore Non Basta all'Isola d'Elba, entrambi gradati 8A+ è riuscito a venire a capo del blocco durante il settimo tentativo del quarto giorno. Il nome scelto per questa linea è Twenty Century Boyz, e, a detta dello stesso Luca, non è il blocco più duro che è riuscito a salire. Proprio nella zona blocchi di Huliveto Thanks, in cui il ragazzo si dedica quotidianamente alla pulizia dei blocchi e dell'area, Luca ha concepito e liberato blocchi come Un giovedì da leoni 8b e Wellcome to hell 8b.


Qui il video di Tibiaepperone, sempre ad Huliveto Thanks, sempre gradata 8b.
Buona visione!

 

TOP