The Rab CWIF 2016

Prima vittoria della stagione di McColl con DRAGO

Published in News | climbing |
21 mar 2016
by Jo Overton
Tag: boulder arrampicata sportiva gare
The Rab CWIF 2016
GUARDA IL VIDEO

Le DRAGO sono salite per la prima volta sul podio lo scorso weekend alla gara di boulder CWIF che si è tenuta a Sheffield, Inghilterra, con Sean McColl del team SCARPA® che ha vinto la finale maschile.

Il Climbing Works International Festival (CWIF) ha festeggiato la decima edizione ed è stato organizzato al meglio. I biglietti per la finale e le entrate erano sold out già prima dell’evento.

Ogni anno, il Climbing Works riunisce un team WAD internazionale di atleti, mettendo insieme alcuni dei nomi più illustri del mondo del Boulder per creare una competizione tra squadre di 4 partecipanti. Quest’anno uno dei nuovi atleti del Team SCARPA Sean McColl è stato invitato ad unirsi alla squadra. Il canadese non si è tirato indietro e subito preso un aereo per andare alla gara di Boulder più importante del Regno Unito.

Scarpa UK ha sostenuto il CWIF sin dalla sua nascita, nel 2006 e ogni anno ha presentato un gruppo di atleti inglesi per la gara a squadre. Quest’anno i prescelti erano: Michaela Tracy, Dave Barrans, Nathan Philips e Adam Watson i quali sono arrivati secondi nella gara a squadre, venendo battuti solo dal WAD team.

Dopo il primo turno di qualificazione sabato mattina, Sean ha stabilito lo standard da battere, totalizzando 297 punti e piazzandosi in testa alla classifica e andando dritto alle semifinali. Tutti i 4 membri della squadra SCARPA® si sono qualificati per le semifinali con Dave Barrans al quarto posto nel gruppo maschile e Michaela Tracy al terzo posto nella classifica femminile.

La CWIF ha una grande atmosfera, un mix tra una gara seria ma divertente allo stesso tempo. Il turno di qualificazione della sera ha visto molti outfit divertenti e ognuno ha provato i 30 blocchi sulla parete, insieme ad altri blocchi “non ufficiali”.

La domenica ha visto i migliori venti sfidarsi alle semifinali. Il format è lo stesso di una gara di coppa del mondo con 4 problemi sia per le donne che per i maschi. Sono i sei più forti nelle due categorie che partecipano alla finale della sera. Alcuni dei migliori tracciatori hanno disposto un fantastico set di blocchi alla CWIF che hanno costituito una sfida anche per i migliori.

Dopo la semifinale Sean è entrato alle finali al secondo posto, subito dopo Jorg Verhoeven. Indossando le sue DRAGO per tutta la finale Sean è stato autore di una prova fantastica, in cui si è dimostrato forte e abile, chiudendo tre dei 4 blocchi.

È stato forse il terzo blocco ad essere il più difficile della serata. Un problema che si risolveva sulla flessibilità e la precisione con grande lavoro di piedi sui blocchi. Con solo un secondo rimasto Sean si è lanciato in un ultimo tentativo riuscendo a vincere la sfida. Ha continuato fornendo una prova di bravura spettacolare, con il commentatore attonito dal suo ultimo minuto. Le DRAGO hanno resistito bene alla sfida e Sean ha raggiunto il top tra gli applausi della folla.

Sean ha concluso con 5 punti di vantaggio sul suo rivale più prossimo, Rustam Gelmanov, vincendo il titolo CWIF 2016.

TOP