Denis Trento

Dallo sci di fondo allo sci ripido il passo è breve, oppure no?!?!

Nascere fondista e ritrovarsi a scendere pendii sopra i 50 gradi, non è quel che si puo definire come un “percorso lineare”. Tra il girare fino a vent’anni su tranquille piste di fondo e il trovarsi da solo in cima alle Jorasses pronto a scendere un canale mai sciato prima,  ci sono quindici anni di gare di sci alpinismo ad alto livello, un’infinità di metri di arrampicata e alpinismo principalmente in zona Bianco, un corso guide e un lungo apprendistato sulle discese in montagna più impegnative.


Highlights

Sci alpinismo
1° Campionati del Mondo team e staffette Claut 2011
1° Campionati del Mondo staffette Morgins 2008
1° Campionati Europei Team
1° Campionati Europei staffette Morzine 2007
1° Trofeo Mezzalama 2009
1° Pierra Menta 2009
1° Tour du Rutor 2009 e 2010
1° Adamello Ski Raid 2008
1° Tour du Grand Paradis 2008

Alpinismo
Grand Pilier d’Angle “Divine Providence”
Grand Pilier d’Angle “Cecchinel-Nominé”
Pilone Centrale del Freney “Boninghton”
Cresta integrale di Peuterey
Cresta Integrale del Brouillard
Monte Bianco cresta dell’Innominata
Ovest Grandes Jorasses Speed Solo partenza e ritorno dal fondovalle 9h 30’
Supercouloir du Tacul
Pic Adolphe Rey “Grégory ou Théophile” (apertura)
Col Maudit “No Riescio a Dommire” (apertura)
Tour Ronde “Trento-Olmi” (apertura)
Sci ripido
Couloir Chére Tacul
Couloir du Diable dall’Isolée Tacul (solo)
Couloir Gervasutti Tacul (solo)
Couloir Jaeger Tacul (solo)
Nord Tour Ronde
Col du Diable
Grand Combin de Graffenière parete est (prima discesa)
Grande Rocheuse pilastro sud (prima discesa)
Grandes Jorasses canale sud-ovest della Punta Whymper (prima discesa)
Parete Nord del Gran Paradiso (solo)
Couloir de l’Aigle (prima discesa a vista e con cliente)

Social
TOP