32° Transcavallo

VIncono Matteo Eydallin e Damiano Lenzi, fra le donne Laura Besseghini e Elena Nicolini

Alpago. Al via la trentaduesima edizione della Transcavallo, gara storica di sci alpinismo che si corre in coppia e si sviluppa in due tappe per uno sviluppo complessivo di circa 37 km e 8720 metri di dislivello positivo.
La gara, caratterizzata quest'anno da brutto tempo, poco visibilità in quota, vento e una leggera nevicata lungo tutto il percorso, ha messo a dura prova i partecipanti.

La prima tappa della Transcavallo si è decisa nell’ultima discesa quando i concorrenti, percorsa la cresta del Monte Guslon si sono tuffati verso il traguardo di Col Indes. Michele Boscacci e Manfred Reichegger escono dall’ultimo cambio per primi, i campioni di Verbier, Lenzi ed Eydallin si lanciano all’inseguimento dei battistrada e poco dopo guadagnano la prima posizione.
Tra le donne Elena Nicolini e Laura Besseghini mettono in archivio la prima tappa della Transcavallo con 2:26’37 guadagnando 33’’ su Katia Tomatis e Martina Valmassoi.

La seconda tappa della Transcavallo, come anticipato al briefing tecnico di sabato sera, si è svolta all’insegna delle condizioni meteo difficili. Le forti raffiche di vento, le nuvole basse e una fitta nevicata hanno costretto gli organizzatori a ridisegnare alle prime luci dell’alba il percorso che avrebbe decretato i vincitori della 32^ edizione. Un percorso più breve che purtroppo non ha raggiunto la vetta del Monte Guslon resa impraticabile dalla poca visibilità e dal forte vento.
In totale i chilometri da percorrere erano poco più di dieci con 1385 metri di dislivello positivo da affrontare in due salite.Le due squadre del Centro Sportivo Esercito, Matteo Eydallin-Damiano Lenzi e Manfred Reichegger-Michele Boscacci dopo aver corso tutta la gara insieme hanno deciso di tagliare il traguardo nello stesso momento. Alle loro spalle, dopo poco più di un minuto e mezzo, hanno conquistato il terzo gradino del podio Denis Trento e Tadei Pivk.
Nella gara femminile c’è stata la conferma della squadra formata da Laura Besseghini e da Elena Nicolini. Le vincitrici hanno fermato il cronometro con il tempo di 1:32’32’’, in seconda posizione si sono classificate Martina Valmassoi e Katia Tomatis. Il podio è stato completato da Cecilia De Filippo e Birgit Stuffer.

MASCHILE:

1 LENZI / EYDALLIN 3:07:02
EYDALLIN Matteo
LENZI Damiano

2 REICHEGGER / BOSCACCI 3:09:05
BOSCACCI Michele
REICHEGGER Manfred

3 TRENTO / PIVK 3:12:02
PIVK Tadei
TRENTO Denis

FEMMINILE:

1 BESSEGHINI / NICOLINI 3:59:09
BESSEGHINI Laura
NICOLINI Elena

2 VALMASSOI / TOMATIS 4:02:15
TOMATIS Katia
VALMASSOI Martina

3 105 - DE FILIPPO / STUFFER 4:28:03
DE FILIPPO Cecilia
STUFFER Birgit

Classifica completa disponibile qui