IFSC CLIMBING WORLD CUP 2014

Haiyang, Cina 20-22 Giugno 2014: Gautier Supper conquista il terzo posto nella categoria LEAD

Lo scorso fine settimana si è tenuta la prima prova di Coppa del Mondo 2014 a Haiyang (Cina) con tutte le discipline (Boulder-Speed-Lead) in gara.

 

Nella finale BOULDER il tedesco Jan Hojer ha avuto la meglio, unico uomo a superare i 3 problemi, davanti al canadese Sean McColl e al francese Glairon Mondet Guillaume. Nel campo femminile, nessuna climbers è riuscita a completare i quattro massi e a primeggiare è stata la giapponese Noguchi Akiyo, difendendo la seconda posizione nel ranking provvisorio 2014. A seguirla Coxsey Shauna e  Stöhr Anna, rispettivamente prima e terza in classifica generale provvisoria.
Nella gara SPEED, terza tappa della Coppa del Mondo IFSC, il cinese Qixin Zhong ha vinto l’oro festeggiando in casa il trionfo. Seconda posizione per il polacco Marcin Dzienski e terza per l’ucraino Danylo Boldyrev.  Il podio femminile ha mantenuto l’ordine della precedente tappa di Baku, con Mariia Krasavina al primo posto seguita dalla connazionale russa Iuliia Kaplina e della francese Anouck Jaubert.
Nella gara LEAD i ragazzi del Team SCARPA si sono distinti al meglio: Gautier Supper ha conquistato la terza posizione con una delle sue migliori prestazioni di sempre mentre Domen Skofic ha chiuso in sesta posizione. La disciplina è stata vinta dall’austriaco Jakob Schubert seguito dal canadese Sean Mccoll, attualmente al comando della classifica 2014. Tra le donne, la coreana Kim Jain si è aggiudicata la medaglia d’oro, seguita dall’austriaca Magdalena Röck e dalla belga Anak Verhoeven, per la prima volta in carriera sul podio dell’IFSC World Cup.

 

Classifica Lead Maschile:

 Per maggiori informazioni: ifsc-climbing.org