Orbayu (8c 510m)

Cédric Lachat ripete Orbayu la via dei fratelli Pou al Picos de Europa.

A fine giugno Cédric Lachat e Nina Caprez, in compagnia di due amici fotografi, Julien Nadiras e Sam Bie, sono partiti in direzione del Picos de Europa per il “grande progetto di Orbayo”, la difficile via di più tiri aperta dallo spagnolo Iker Pou e suo fratello Eneko nell'agosto del 2009.

A causa delle difficili condizioni metereologiche, definite da Cédric “très capricieuses”, la possibilità di salire la via si è fatta attendere diversi giorni.

“Ora sappiamo cosa significa Orbayu” così Cédric scrive nel suo blog, “si tratta di una leggera pioggia, quasi nebbia, che in pochi secondi ti rende completamente bagnato, impedendoti di continuare”.

Finalmente, il 9 luglio, la finestra di bel tempo è arrivata. Partenza alle 06:00 e via per la rotpunkt.

Nonostante il sole tanto desiderato, il freddo colpiva alle mani rendendo difficoltosala salita. Ripetuti i primi due tiri, tutto poi è filato via liscio. Dopo 500m di arrampicata e 12 ore in parete, Cédric, capocordata, e Nina poi, hanno chiuso la via come terza ripetizione assoluta. Una scalata “di esperienza più che di sentimento” come scrive Cédric, data la difficoltà costante. Un 8c impegnativo che richiede grande concentrazione ma che è “semplicemente stupendo”.

Nina e Cédric torneranno sul posto a fine mese, sperando di ritrovare le condizioni ideali affinché anche Nina riesca a ripetere questa linea.


Per ulteriori curiosità: www.planetmountain.com/News